Home

Contro la brutalità delle forze dell'ordine

A Soccavo, quartiere di Napoli, il 15 dicembre intorno alle 12:45 si è verificato l'ennesimo atto di sopraffazione da parte delle forze dell'ordine contro un immigrato.
Un giovane di origini africane, per ragioni ancora da chiarire, si è trovato alle prese con una pattuglia della Polizia Municipale, a cui poco più tardi se n'è aggiunta un'altra della Polizia di Stato.

Rainbow Christmas a Sant'Antimo

“Un natale di tutti i colori senza razzismo per essere migliori”, così hanno gridato migliaia di persone nella manifestazione di Coccaglio (BS) contro il “natale bianco” razzista proposto dalla lega.
Vogliamo riprendere quel grido e diffonderlo in ogni luogo di questo Paese. Vogliamo che quest’anno più che mai, vista la feroce emergenza razzismo, il Natale sia vissuto all’insegna dell’accoglienza e della fratellanza.

Ambulanti: che succede in Piazza Garibaldi?

Il Mercato di via BolognaNegli ultimi mesi a Napoli gli ambulanti italiani e immigrati che lavorano a piazza Garibaldi, intorno a via Bologna, si stanno unendo di nuovo, come nel 2001, per lottare difendendo il diritto al lavoro, minacciato dal fatto che il Comune di Napoli non ha intenzione di rinnovare i loro permessi di ambulanti a causa dei lavori di riqualificazione della stazione centrale e di tutta l’area adiacente di piazza Garibaldi.

Processi sommari e razzisti

Comunicato stampa dei legali di Angelica V, la ragazza Rom accusata di aver rapito una neonata a Ponticelli nel maggio 2008

Solidarietà ai fratelli di San Nicola Varco (SA)

La mattina dell'11 novembre è stato sgombrato con la forza e con un imponente dispiegamento di mezzi militari l'insediamento di immigrati a San Nicola Varco in provincia di Salerno.
Circa 800 persone vivevano da diversi anni in una struttura di proprietà della Regione Campania, originariamente destinata a diventare un mercato ortofrutticolo, poi abbandonata come mille altre costose opere pubbliche.

Oggi tutte queste persone sono state abbandonate per le campagne intorno ed Eboli.