Home

blog di A3F

Rosarno. Soldini [Cgil]: «Il sindacato denuncia da tempo la situazione»

Rosarno. Soldini [Cgil]: «Il sindacato denuncia da tempo la situazione» - «Quello che sta accadendo a Rosarno è il prodotto di una situazione delicata che, come sindacato, stiamo denunciando da tempo, a cui si è sommata la provocazione di un gruppo di teppisti».

Rivolta dei migranti di Rosarno dopo il ferimento di due persone

Rivolta dei migranti di Rosarno dopo il ferimento di due persone - Un centinaio di migranti hanno protestato a Rosarno e Gioia Tauro, nel Reggino. Hanno bloccato la strada statale 18 tra i due comuni e l’uscita Rognetta, vicino due fabbriche dismesse dove vivono accampati. L’episodio che ha scatenato la rivolta è il ferimento di due migranti con un pallino esploso da un fucile ad aria compressa.

Niente gratuito patrocinio ai richiedenti asilo


"C'è la guerra nella zona dalla quale proviene? Si sposti in un'altra zona". L'inaudita risposta, data dal consiglio dell'Ordine degli avvocati di Trieste a una immigrata richiedente asilo, non è un'eccezione. Ma un orientamento: a Trieste gli avvocati rifiutano il gratuito patrocinio ai migranti. Sulla base di queste - e altre, ben più grottesche - motivazioni. Esempio: un altro straniero, condotto all'Ordine dal suo legale, è incorso in un singolare qui pro quo semantico. Era lì perchè apolide, e l'Ordine ha confuso 'apolidia' con 'bulimia'. "Ci dispiace, qui non trattiamo la bulimia".

Da Peacereporter.it: http://it.peacereporter.net/articolo/19134/

Contro la brutalità delle forze dell'ordine

A Soccavo, quartiere di Napoli, il 15 dicembre intorno alle 12:45 si è verificato l'ennesimo atto di sopraffazione da parte delle forze dell'ordine contro un immigrato.
Un giovane di origini africane, per ragioni ancora da chiarire, si è trovato alle prese con una pattuglia della Polizia Municipale, a cui poco più tardi se n'è aggiunta un'altra della Polizia di Stato.

Un accanimento giudiziario che annichilisce i Diritti Umani

Un accanimento giudiziario che annichilisce i Diritti Umani - La sentenza contro Angelica, ragazzina Rom: un accanimento giudiziario che annichilisce i Diritti UmaniMilano, 27 novembre 2009.