Home

DUE IMMIGRATI FERITI A CASTELVOLTURNO: È UN’ESECUZIONE RAZZISTA

cari amici e amiche,
quello che è avvenuto a Castelvolturno ci riporta alla memoria pagine tragiche che hanno funestato la vita delle comunità immigrate.
Fortunatamente i due ragazzi ora in ospedale non sono in pericolo di vita, ma questo non stempera l'indignazione per quello che è successo.

Ciò che accade ai profughi in questo paese è indegno: lottiamo per un'accoglienza umana

Cari amici e amiche,

Quello che sta accadendo ai profughi è indegno.
Alle violenze già subite nel viaggio si aggiungono i maltrattamenti dell'accoglienza di stato della civile Italia. Stipati a centinaia nei palazzetti dello sport, scaricati come merci nelle stazioni di Roma e Milano, picchiati dalla polizia a Roma se protestano per condizioni di vita migliori.
Chiediamo che sia riconosciuto ai profughi un soggiorno umanitario, come loro stessi chiedono, per andare in altri luoghi di Europa dove li aspettano i loro cari.